30 prima dei 30. #16: Pesce al forno

Di tutte le ricette di pesce che potevano capitare, la ricetta del pesce al forno è quella che mi infastidisce di meno. Le volte che a casa è stato cucinato in questo modo non ero troppo infastidita dall’odore ed ho notato con piacere che la preparazione, specialmente in caso di pesci che non andavano puliti meticolosamente, è molto rapida e non richiede particolari interventi.

La Mamma solitamente riveste la teglia con carta di alluminio, dispone il pesce all’interno (molto spesso utilizza il persico) e lo ricopre di aromi in base a quello che abbiamo in casa (origano, olive, capperi, pomodorini freschi) poi chiude il cartoccio ed inforna per 15-20 minuti.

Se invece volete creare qualcosa di più particolare, vi consiglio di seguire anche questa volta i suggerimenti di Paola, del blog Primo non sprecare. Trovo che le sue Acciughe al forno con pomodori secchi siano interessanti per molti motivi:

  • è un piatto dai sapori mediterranei, molto semplice ma saporito insieme
  • hanno la comodità di una cottura lampo, il che dovrebbe evitare l’odore in casa
  • Paola ci spiega che richieste fare al pescivendolo per essere sicuri di avere meno lavoro da fare a casa
  • scopriamo da lei anche come preparare le acciughe una volta a casa, cosa non di certo scontata

Ed ecco il risultato, fotografato da Paola, che ringrazio per questo ennesimo ‘furto’ fatto alle pagine del suo blog:

acciughe-con-pomodori-secchi

Annunci

Un pensiero su “30 prima dei 30. #16: Pesce al forno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...