30 prima dei 30. #12: Brodo

Diciamo la verità, le occasioni in cui si prepara il brodo fatto in casa non sono poi così frequenti a causa delle tempistiche non propio comode che implica la sua preparazione. Ammetto – mea culpa! – di utilizzare spesso il brodo di dado, perché proprio non riesco a rinunciare alla minestrina delle domeniche sera d’inverno, una vera coccola di famiglia. So che il dado non è tra gli ingredienti migliori da usare in cucina, ma cerco sempre di sceglierlo senza glutammato, a base di verdure e possibilmente biologico: non penso che sposti di molto l’asticella della qualità ma almeno so di averci provato e sono – quasi – a posto con la coscienza. A proposito di brodo, tra la lista delle ricette che vorrei provare c’è il dado fatto in casa, perché trovo che possa essere una bella idea per non rinunciare alla mia adorata minestrina e avere sotto controllo gli ingredienti che finiscono nel piatto. Prossimamente, spero di poter condividere una ricetta collaudata anche qui sul blog! Nel frattempo scopriamo come si fa il brodo di carne fatto per bene.

Per quanto riguarda il brodo di carne, quello buono, la Mamma utilizza due metodi differenti in caso voglia fare il brodo con un buon lesso oppure in caso voglia ottenere principalmente un buon brodo. Vediamo come fa:

Per avere un buon brodo e un buon lesso:

[Ingredienti]

  • cappello del prete (taglio di polpa di manzo) [1 chilogrammo]
  • carote pelate [2]
  • sedano [1 gambo]
  • porro [1 gambo]
  • acqua [quanto basta]

[Ricetta]

  1. In una pentola capiente o nella pentola a pressione mettere a bollire abbondante acqua con le verdure pulite. La quantità dell’acqua viene misurata ad occhio, tenendo presente che la carne dovrà essere completamente immersa e che nella pentola a pressione non dovrà superare la tacchetta di sicurezza indicata lungo le pareti della pentola, nemmeno dopo aver inserito la carne.
  2. Quando l’acqua è a bollore, inserire la carne e far bollire a fuoco lento. Più cuoce, più viene buono. Serviranno circa 2h con la pentola normale e 50 minuti/1 ora a partire dal fischio con la pentola a pressione.

 

Per avere un buon brodo e un pezzo di carne da macinare per preparare ottime polpette:

[Ingredienti]

  • taglio di polpa di manzo (lista o altro taglio meno pregiato per il brodo) [1 chilogrammo]
  • carote pelate [2]
  • sedano [1 gambo]
  • porro [1 gambo]
  • acqua [quanto basta]

[Ricetta]

  1. In una pentola capiente o nella pentola a pressione mettere a freddo abbondante acqua, le verdure pulite e la carne. Portare a bollore, poi abbassare il fuoco e lasciare bollire a fuoco lento. Per la quantità di acqua e i tempi di cottura, i riferimenti sono gli stessi della preparazione del lesso.

In entrambi i casi il sale va aggiunto solo al momento di cuocere la pastina, la Mamma conserva il brodo non salato e lo sala solo al momento dell’utilizzo.

[Il consiglio in più]

Se desiderate sgrassare il vostro brodo, raffreddatelo e mettetelo in frigo, oppure, per i mesi invernali, fuori dalla finestra ben chiuso nella pentola. Quando raggiungerà temperature basse si creerà una patina bianca che troverete galleggiare sopra il brodo e che potrete eliminare con una schiumarola o filtrando il brodo con un colino.

15780687_10211693609764225_4702374566910118167_n

Gli agnolini a Natale. Una poesia nel piatto.

Annunci

5 pensieri su “30 prima dei 30. #12: Brodo

  1. Paola ha detto:

    Sono d’accordo, il brodo buono è una prelibatezza spesso sottovalutata. Se vuoi passare da me puoi leggere come lo preparo io, e anche come faccio il dado in casa. E’ vero che richiede tempi lunghi di cottura, ma fa tutto da solo 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...