Sformatini di zucca alla crema veloce di gorgonzola

L’antipasto è un argomento spinoso, soprattutto in autunno. Mentre la primavera porta in tavola un bel pinzimonio, l’estate si orienta sui crostini al pomodoro fresco e l’inverno gioca in casa con polenta calda e salame, l’autunno rischia sempre di cadere nel gettonato (ma, ahimè già visto!) tagliere di salumi, che ha il vantaggio di essere facile da preparare ma lo svantaggio di riempire molto e di guastare la bocca per ciò che viene dopo, dato che è molto salato. Ancora una volta ho voluto guardare alle verdure tipiche dell’autunno per preparare qualcosa di diverso e originale. E allora, perché non provare con uno sformatino di zucca? Trovo che questo esperimento sia decisamente scenografico da portare in tavola e (probabilmente) un po’ più leggero del classico tagliere, senza rinunciare al sapore. La ricetta può essere completata con una salsa al gorgonzola d’accompagnamento, oppure qualche amaretto sbriciolato o delle mandorle saltate in padella.

sformatinizucca_ingredienti

[Ingredienti per circa 12 sformatini]

  • zucca mantovana (Delica) pulita [500 gr.]
  • uova [4]
  • grana grattugiato [100 gr.]
  • sale [q.b.]
  • ingredienti a piacere: pepe o noce moscata

Per la crema al gorgonzola:

  • gorgonzola [100 gr.]
  • latte [q.b.]

[Scontrino della spesa]

  • zucca, 1 [3,18€]
  • uova BIO, 4 [1,76€]
  • grana grattugiato, busta da 100 gr. [1,09€]
  • gorgonzola, 220 gr [2,75€]
  • tutti gli altri ingredienti, dalla dispensa

La spesa media per questa preparazione si aggira attorno a 7,40€. Considerando che alcuni ingredienti avanzeranno per altre preparazioni, il prezzo medio a sformatino è di circa 0,61€.

[Ricetta]

  1. Lavare la zucca, tagliarla a metà e privarla dei semi e dei filamenti.
  2. Disporre la zucca sulla teglia, salarla e portarla a cottura in microonde (crisp) o al forno. Se volete, potete anche cuocerla al vapore.
  3. Mettere nel mixer la polpa di zucca, il grana grattugiato e le uova. Se gradito, spolverare con pepe o poca noce moscata.
  4. Frullare ottenendo un composto morbido e omogeneo.
  5. Disporre nei pirottini e cuocere in forno a 180° per circa 40-45 minuti.

[Consigli per impiattare]

Potete abbinare gli sformatini con una crema super veloce al gorgonzola. Tagliate il gorgonzola a cubi in una ciotolina e aggiungete un po’ di latte. Mettete in microonde per 30 secondi (o poco più, dipende dalla potenza). Mescolate bene per sciogliere il gorgonzola e rendere omogenea la crema. Servire a tavola disponendo la ciotolina della crema al centro di un piatto da portata, circondandola con gli sformatini di zucca. Non ne avanzerà nemmeno uno.

sformatinizucca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...